Registro Elettronico

Piattaforma Infoscool registro elettronico

 

Amministrazione

Amministrazione

 

Canale Liceodoria


 

La Scuola fa notizia. Redazione del Liceo D'Oria. Tutti gli articoli dei nostri studenti


 

 

Stazione Meteo A.D’Oria

Stazione Meteo A.D’Oria

Dati in tempo reale della stazione meteo sul tetto del Liceo


 

Scienze Motorie

L’ insegnamento dell’Ed. Fisica-Sc Motorie costituisce un ambito essenziale per favorire negli studenti il perseguimento di un equilibrato sviluppo e di un consapevole benessere psicofisico, per riconoscere gli aspetti comunicativi, culturali e per esercitare in modo efficace la pratica sportiva privilegiando la componente educativa e affrontando il confronto agonistico con un’ etica corretta, rispetto delle regole e vero fair-play, in modo da promuovere in tutti gli studenti la consuetudine all’ attività motoria e sportiva come abitudine costante e permanente.

La progettazione didattica, in accordo con le “Indicazioni nazionali”, riguardanti gli obiettivi specifici di apprendimento concernenti le attività e gli insegnamenti compresi nei piani degli studi previsti per i percorsi liceali per l’insegnamento delle Scienze Motorie e Sportive (DM n. 211 del 7 ottobre 2010), individua 4 macro ambiti:

-la percezione di sé ed il completamento dello sviluppo funzionale delle capacità motorie ed espressive;

-lo sport, le regole e il fair play;

-salute e benessere, sicurezza e prevenzione;

-relazione con l’ambiente naturale.

Il fiore all’ occhiello del nostro dipartimento è il progetto “Sport e Territorio”, proposto già da diversi anni (attualmente lanciato anche dall’ USR col nome “Il Territorio entra a scuola”), che prevede di sviluppare e approfondire il recupero del rapporto uomo-natura, la scoperta e riscoperta del nostro territorio, il rispetto per l’ambiente e la socializzazione attraverso la pratica di attività ludiche, motorie, sportive in ambiente naturale. Tematiche fondamentali per conseguire e mantenere il benessere psicofisico, di cui si è riscoperta l’importanza in epoca di pandemia, ma da sempre attuali nella società dei giorni nostri.

Tale progetto prevede, ovviamente nel limite del possibile all’ interno delle normali attività curriculari del Liceo, l’organizzazione di giornate di trekking sui nostri favolosi sentieri che attraversano parchi, colline, monti e promontori; orienteering; attività specifiche da svolgere nel nostro territorio, ad es. rafting in Val di Vara (con annesso corso di salvamento in caso di esondazione di fiumi e torrenti).

All’ interno di “Sport e Territorio” rientrano:

– il progetto neve che prevede un soggiorno di qualche giorno in montagna durante il quale gli studenti potranno praticare sci alpino, sci di fondo, snowboard, pattinaggio sul ghiaccio e fare stupende passeggiate con le ciaspole immersi nella natura innevata. A questo si unisce un corso sulla sicurezza in montagna e nelle piste da sci.

-il progetto mare in (Golfo) Paradiso, in collaborazione con la Società Black Wawe di Recco, permette agli studenti di socializzare divertendosi, scoprire e riscoprire la bellezza del nostro territorio, imparare a rispettarlo, apprendere nozioni di biologia marina, correnti e fondali, praticando alcune particolari attività nel mare dello splendido scenario del Golfo Paradiso: surf da onda, sup, canoa-kayak. Immersi nella natura, pace e rilassatezza che il luogo offre, spostandosi tra Sori, Mulinetti, Recco, Camogli, costeggiando il Promontorio di Portofino, oltre ad ammirare la bellezza della natura si possono scorgere le “Batterie” antiaeree utilizzate durante la seconda guerra mondiale per proteggere Genova dai bombardamenti, Semaforo Nuovo, Cala dell’oro, Porto Pidocchio, Punta Chiappa fino ad arrivare a S. Fruttuoso di Camogli ed ammirare l’ Abbazia, con affianco la torre cinquecentesca, la cui prima costruzione risale all’ VIII° sec d.c., ricostruita nel X° e che dal duecento intrecciò le sue sorti con quelle della Famiglia Doria.

Le ore di lezione curriculari possono, saltuariamente, essere integrate da attività quali: balli caraibici-latino americani e swing, difesa personale, tiro con l’arco, beach volley, pattinaggio sul ghiaccio e altre.

La nostra Scuola è solita partecipare ad alcune discipline dei Campionati Studenteschi, ottenendo anche risultati entusiasmanti come nel 2018-19 quando la squadra di pallavolo femminile del D’Oria ha vinto la competizione, diventando “Campione” degli studenteschi di volley.

Le ore di lezione curriculari possono, saltuariamente, essere integrate da attività quali: balli caraibici-latino americani e swing, difesa personale, tiro con l’arco, beach volley, pattinaggio sul ghiaccio e altre.